facebook linkedin twitter youtube googleplus

  • EVENTI FORMATIVI
  • QUOTA ANNUALE
  • FORMAZIONE CONTINUA
  • RICHIESTA TESSERINO
  • RIVISTA DELL'ORDINE
  • PEC

Tragedia di Santa Croce Camerina

L'Ordine Professionale degli Assistenti Sociali della Regione Sicilia, nell'esprimere il proprio cordoglio per la tragedia dell'omicidio del piccolo Loris e la piu' viva solidarieta' umana e personale al profondo dolore della sua famiglia, desidera offrire disponibilità al Dirigente, agli Insegnanti ed ai Genitori della Scuola Falcone - Borsellino, per la progettazione di un piano d'intervento a sostegno degli alunni e delle loro famiglie.

La gravissima situazione di degrado economico-sociale, che stiamo vivendo, e la progressiva perdita dei valori più importanti sta portando, in questi ultimi anni, a conseguenze agghiaccianti, di cui purtroppo rimangono vittima sempre i soggetti più deboli: bambini, donne, diversamente abili, anziani non autosufficienti.

Queste tragedie non possono essere solo vissute, sviscerate, divulgate ed archiaviate, ma devono condurre la nostra società ad una riflessione profonda e ad una rivisitazione e rimodulazione di tutto un sistema di prevenzione e contenimento dei disagi che non può essere né improvvisato, né sviluppato sull’onda dell’emergenza.

Per questo esprimendo le più vive condoglianze anche al Sindaco di Santa Croce Camerina, Franca Iurato, ed a tutta la Città, l’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Sicilia si mette a disposizione per fornire sostegno e metodologia professionale, utile ad una pianificazione di misure ed interventi di prevenzione, che possono anche essere realizzati mettendo in rete le risorse già esistenti sul territorio, quindi con  impegno economico quasi nullo, ma con opportuna strategia organizzativa.   

Il Presidente

dell’Ordine Professionale Assistenti Sociali Regione Sicilia

dott.ssa Bianca Lo Biaco

bianca lo bianco