facebook linkedin twitter youtube googleplus

  • EVENTI FORMATIVI
  • QUOTA ANNUALE
  • FORMAZIONE CONTINUA
  • RICHIESTA TESSERINO
  • RIVISTA DELL'ORDINE
  • PEC

Elenco e sedi dei corsi di sensibilizzazione su ruolo, funzioni e metodo della supervisione di Servizio Sociale a Caltanissetta e Catania

La supervisione agli assistenti sociali:

 Caltanissetta – Gennaio 09-10 / 2017

Università di Catania – Gennaio 11-12 / 2017

Corso riservato per: n.100  Assistenti Sociali iscritti all’Ordine della Sicilia per ciascuna sede.

Scadenza 2 gennaio 2017

Sono stati attribuiti n. 12 crediti formativi

 Introduzione:

In un periodo storico complesso e difficile come quello attuale, nel quale vari processi di mutamento a livello normativo, sociale, politico e organizzativo sembrano chiedere ai servizi socio- sanitari prestazioni di alto livello sia in forma diretta sia informa indiretta- a fronte di scarse risorse- emerge la domanda di Supervisione, una strategia “antica” del Servizio sociale, praticata da tempo, poi sospesa e negli ultimi anni ritrovata.

La supervisione può essere considerata un "sovra- sistema di pensiero sulla progettazione e sull’azione professionale. E’ uno spazio e un tempo di sospensione dove ritrovare - attraverso la riflessione guidata da un esperto- una distanza equilibrata dal fare, dove analizzare sia la dimensione emotiva sia la dimensione metodologica dell’azione professionale, per ricollocare l’intervento in una dimensione corretta, nel quadro teorico di riferimento, con spirito critico e di ricerca"(Allegri, 1997. pag.9; 2000, 2013).  Un sovra- sistema di pensiero dovrebbe essere in grado di predisporre una risposta con carattere di processo, capace di mettere in connessione i diversi aspetti del tema trattato anche quando affrontati separatamente. Si tratta quindi di cercare, attraverso la guida di un esperto, una distanza emotiva dal fare, per ripensare all'azione, smontarla, e ricollocarla in una dimensione teorica di riferimento, con l'aiuto della capacità di apprendere dall'esperienza.

L’azione della supervisione è rivolta non solo alla conduzione del processo di aiuto alla persona sia essa singola, gruppo o famiglia, ma anche alla progettazione e l’implementazione di programmi di empowerment sociale e territoriale, al lavoro di rete, alla ricerca di risorse nel territorio. Sembra affrontare insomma la dimensione micro insieme a quella macro, applicando un sistema di lettura dei fenomeni di tipo comparativo e bifocale, secondo le migliori tradizioni del servizio sociale.

Infine la supervisione presuppone una relazione tra più soggetti, va iscritta in una configurazione relazionale a quattro poli: i professionisti dell’aiuto, l’organizzazione alla quale appartengono (il management), il supervisore, e, almeno idealmente, gli utenti- cittadini.

Tra austerità del welfare e riduzione della spesa sociale, è possibile cambiare le strategie di intervento dei servizi sociali? Che cosa possono fare gli assistenti sociali? E come? Da questi interrogativi nasce l’idea di una Supervisione, fondata sul rigore teorico e metodologico, che non eluda la domanda chiave: chi è, quali competenze deve possedere e come può agire il Supervisore? 

I percorsi qui proposti intendono offrire una panoramica generale sui principali aspetti fondativi, teorici, metodologici ed etici della Supervisione di Servizio sociale e attivare un confronto attivo tra i partecipanti sulla base della situazione locale.

 " Per partecipare ai corsi occorre compilare le schede in base alla sede prescelta: Catania o Caltanissetta.

 Le domande di partecipazione al corso insieme alla fotocopia della carta di identità devono pervenire entro le ore 24.00 del 02 gennaio 2017 alla seguente mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o tramite Fax 091 6101079

Successivamente, in tempo utile,  sul sito sarà pubblicato l'elenco dei partecipanti con specificazione della logistica, per gli orari e il programma fare riferimento al  progetto pubblicato sul sito.

Scarica il programma

Scarica il depliant corso di sensibilizzazione di Caltanissetta

Scarica lista candidati al corso di Caltanissetta

ATTENZIONE !!!!

Il Corso di Formazione tenuto dalla Prof.ssa Elena Allegri a Caltanissetta presso Palazzo Moncada, è trasferito dalle ore 14.00 di lunedì 09.01.2017 e martedì 10.01.2017 presso la Sala Conferenze della sede dell'Ordine dei Medici di Caltanissetta, in Via Medi 1, piano terra.

 

Scarica il depliant corso di sensibilizzazione di Catania

Scarica lista candidati al corso di Catania

logoordinerettangolare