QUOTA ANNUALE, TERMINE ULTIMO IL 30 SETTEMBRE 2020

Si informano le/i Colleghe/i,
come indicato nell’ultimo avviso riguardante la quota annuale, i pagamenti effettuati non sono stati gravati da mora e il termine, inizialmente previsto per il 30 marzo scorso, è stato prorogato più volte. Con il presente avviso si indica la data del 30 Settembre 2020 come termine ultimo per il pagamento senza aggravio di mora e per evitare la trasmissione degli atti al Consiglio Territoriale di Disciplina. Decorso tale termine, infatti, ai sensi del Regolamento per il funzionamento del Procedimento Disciplinare Locale, il Presidente dell’Ordine Professionale è obbligato a diffidare (Art. 26, comma 1 – lettera a) l’iscritto ad effettuare il versamento del contributo annuale. Decorsi 30 giorni dal ricevimento della diffida, senza che l’iscritto abbia fornito adeguate giustificazioni, il Presidente deve trasmettere gli atti al Consiglio Territoriale di Disciplina per gli adempimenti di competenza.
Si coglie l’occasione per ricordare che le modalità di pagamento sono esclusivamente due e che rimane privilegiato l’utilizzo del bollettino. È possibile fino al 30 Settembre p.v. utilizzare il bollettino per provvedere al pagamento (anche se la lettera allegata allo stesso indica la data del 30 giugno). In alternativa, qualora per motivi non dipendenti dall’Ordine il bollettino non fosse stato recapitato, è già stato fornito anche il codice Iban per pagare tramite bonifico bancario (Codice Iban Banca Unicredit: IT95R0200804609000101986283).
L’ammontare della quota è invariato rispetto allo scorso anno: 137,00 euro per gli iscritti nella sezione A e 127,00 euro per gli iscritti nella sezione B. Nel caso di pagamento con bonifico si ricorda di inserire nella causale il nome e cognome, la sezione e il numero di iscrizione all’albo e di inviare tempestivamente copia della ricevuta tramite Pec all’indirizzo ordineassistentisociali.sicilia@pec.aruba.it
Solo in casi eccezionali è possibile inviare copia della ricevuta anche all’indirizzo as.ordinesicilia@gmail.com
Si invita all’osservanza degli obblighi e delle prescrizioni di leggi e regolamenti e al rispetto delle scadenze indicate.

QUOTA ANNUALE, TERMINE ULTIMO IL 30 SETTEMBRE 2020

Si informano le/i Colleghe/i,
come indicato nell’ultimo avviso riguardante la quota annuale, i pagamenti effettuati non sono stati gravati da mora e il termine, inizialmente previsto per il 30 marzo scorso, è stato prorogato più volte. Con il presente avviso si indica la data del 30 Settembre 2020 come termine ultimo per il pagamento senza aggravio di mora e per evitare la trasmissione degli atti al Consiglio Territoriale di Disciplina. Decorso tale termine, infatti, ai sensi del Regolamento per il funzionamento del Procedimento Disciplinare Locale, il Presidente dell’Ordine Professionale è obbligato a diffidare (Art. 26, comma 1 – lettera a) l’iscritto ad effettuare il versamento del contributo annuale. Decorsi 30 giorni dal ricevimento della diffida, senza che l’iscritto abbia fornito adeguate giustificazioni, il Presidente deve trasmettere gli atti al Consiglio Territoriale di Disciplina per gli adempimenti di competenza.
Si coglie l’occasione per ricordare che le modalità di pagamento sono esclusivamente due e che rimane privilegiato l’utilizzo del bollettino. È possibile fino al 30 Settembre p.v. utilizzare il bollettino per provvedere al pagamento (anche se la lettera allegata allo stesso indica la data del 30 giugno). In alternativa, qualora per motivi non dipendenti dall’Ordine il bollettino non fosse stato recapitato, è già stato fornito anche il codice Iban per pagare tramite bonifico bancario (Codice Iban Banca Unicredit: IT95R0200804609000101986283).
L’ammontare della quota è invariato rispetto allo scorso anno: 137,00 euro per gli iscritti nella sezione A e 127,00 euro per gli iscritti nella sezione B. Nel caso di pagamento con bonifico si ricorda di inserire nella causale il nome e cognome, la sezione e il numero di iscrizione all’albo e di inviare tempestivamente copia della ricevuta tramite Pec all’indirizzo ordineassistentisociali.sicilia@pec.aruba.it
Solo in casi eccezionali è possibile inviare copia della ricevuta anche all’indirizzo as.ordinesicilia@gmail.com
Si invita all’osservanza degli obblighi e delle prescrizioni di leggi e regolamenti e al rispetto delle scadenze indicate.